Search post, tags and authors
L'impatto di Grayscale sul mercato delle criptovalute

L'impatto di Grayscale sul mercato delle criptovalute

By Oreld Hadilberg
Reviewed by Tony Spilotro

Indice dei contenuti

Definizione

Grayscale è una società di gestione degli asset digitali che si è distinta, specialmente di recente, per il suo impegno nei confronti di Bitcoin e di altri asset digitali. Fondata a New York nel 2013 con il nome di Grayscale Investments, l'azienda ha giocato un ruolo significativo nelle criptovalute. La principale distinzione di Grayscale risiede nella gestione del fondo Bitcoin più grande al mondo. Il suo portafoglio di asset Bitcoin supera i 45 miliardi di dollari USA, spaziando in vari fondi.

L'azienda ha stabilito un solido e trasparente track record operando all'interno di quadri normativi esistenti. Grayscale offre agli investitori accesso a vari prodotti di investimento, circa 10, presentati sotto forma di titoli. Questi prodotti permettono agli investitori di partecipare al mercato delle criptovalute senza dover affrontare direttamente le sfide e i rischi associati all'acquisto, alla custodia e alla conservazione degli asset digitali.

In sintesi, Grayscale agisce come un veicolo di investimento che consente agli stakeholder di ottenere esposizione agli asset digitali, specialmente Bitcoin, attraverso prodotti regolamentati e strutturati in modo sicuro, semplificando così il processo di investimento nel complesso mondo delle criptovalute.

Come Funziona il Grayscale Bitcoin Trust?

Il funzionamento del Grayscale Bitcoin Trust somiglia alla struttura di un fondo chiuso. Grandi investitori istituzionali trasferiscono fondi (o Bitcoin) a Grayscale, che poi investe quei fondi in Bitcoin ed emette azioni fiduciarie sul mercato azionario. Questo meccanismo fornisce uno dei pochi canali per gli investitori statunitensi per ottenere esposizione a Bitcoin attraverso il mercato azionario. Le azioni fiduciarie possono essere scambiate a un prezzo superiore o inferiore al valore effettivo di Bitcoin.

Storicamente, queste azioni tendono a essere vendute a un prezzo più alto. Sebbene ciò benefici Grayscale e i suoi investitori generando profitti con quel premio, potrebbe essere meno favorevole per gli investitori individuali. Questo approccio consente a Grayscale di canalizzare l'interesse degli investitori istituzionali verso Bitcoin, fornendo un modo regolamentato per partecipare al mercato delle criptovalute attraverso strumenti finanziari convenzionali.

Storia di Grayscale e Barry Silbert

Grayscale, un attore chiave nel mercato delle criptovalute, è stata fondata da Barry Silbert, conosciuto come "il re delle criptovalute" e un pioniere degli investimenti in Bitcoin. Silbert, uno dei primi investitori a fidarsi di Bitcoin, ha iniziato ad investire nel 2012 ed è diventato un leader influente nel settore. Barry Silbert ha fondato Digital Currency Group (DCG) nel 2015, supportata da aziende di rilievo come MasterCard e Western Union.

DCG è diventata un prolifico investitore, supportando oltre 150 aziende in 30 paesi, tra cui nomi famosi come Coinbase, Ripple e BitPay. La famiglia DCG include sussidiarie come Genesis Trading, un brokeraggio di valute digitali leader; CoinDesk, una importante azienda media nell'ecosistema delle criptovalute; e Grayscale Investments, il più grande gestore di asset digitali al mondo.

Successi di Grayscale nei suoi primi anni

Grayscale ha lanciato vari prodotti, tra cui Grayscale Bitcoin Trust (GBTC), Grayscale Ethereum Trust e altri legati a diverse criptovalute. GBTC, lanciato nel 2013, è stato il primo veicolo di investimento in Bitcoin negoziato pubblicamente e il primo a fare rapporto alla SEC. Alcuni traguardi degni di nota includono:

2017: Grayscale ha gestito investimenti per un valore di 208 milioni di dollari nel Grayscale Bitcoin Investment Trust.

2018: Sono stati creati fondi di investimento per Ethereum, Ethereum Classic, Litecoin, XRP, Bitcoin Cash e Zcash, gestendo oltre 2,1 miliardi di dollari di fondi di investimento.

2018: È stato lanciato un trust di investimento per Horizen (Zen), una criptovaluta focalizzata sulla privacy.

2019: Reuters li ha definiti il più grande gestore di asset digitali al mondo.

2020: Grayscale ha avviato la registrazione di nuovi trust per sei criptovalute e, entro dicembre, gestiva oltre 20,2 miliardi di dollari di asset.

2021: Sono stati aggiunti sei trust in più per diversi asset digitali, e Grayscale ha riportato la gestione di 20,2 miliardi di dollari di asset.

Perché gli Investitori Potrebbero Scegliere GBTC Rispetto all'Acquisto Diretto di Bitcoin

Investire in un Bitcoin Trust offre agli individui l'opportunità di ottenere esposizione a Bitcoin senza dover affrontare le complessità della conservazione, della conformità legale o della presentazione di dichiarazioni fiscali separate. Acquisire Bitcoin direttamente comporta numerose preoccupazioni, tra cui la gestione della conservazione, potenziali commissioni di custodia da parte di terzi e sicurezza contro perdite chiave o hack del portafoglio.

Il Bitcoin Trust di Grayscale, essendo un'entità negoziata pubblicamente che riporta alla SEC, semplifica questo processo per gli investitori. I trust Bitcoin negoziati pubblicamente offrono vari vantaggi fiscali. Specifici conti di investitori, come IRA, Roth IRA e altri intermediari che non forniscono vantaggi fiscali per gli investimenti diretti in Bitcoin, lo fanno per gli investimenti in trust negoziati pubblicamente.

Il Trust di Grayscale fornisce a questi investitori un'esposizione a Bitcoin favorevole dal punto di vista fiscale. Il trading di criptovalute tende ad essere piuttosto limitato. Non è possibile scambiare Bitcoin direttamente contro azioni di aziende come Tesla o Apple (a meno di utilizzare piattaforme derivate di azioni di criptovalute). Ciò crea uno scollamento tra l'economia delle criptovalute e i mercati tradizionali. Tuttavia, non appena Bitcoin viene quotato in borsa, seppur costoso e in modo limitato, gli investitori tradizionali possono partecipare all'economia delle criptovalute.

Grayscale offre anche diversi altri prodotti negoziati in borsa, sebbene il suo prodotto Bitcoin sia considerevolmente il più grande. Oltre al Trust di Bitcoin, offrono un Trust di Ethereum, con quasi 5 miliardi di dollari di asset sotto gestione; altri fondi includono Decentraland, Chainlink e Foilcoin. Mentre gli investitori statunitensi attendono un ETF Bitcoin, i trust Bitcoin potrebbero emergere come un'alternativa interessante.

Strategie di Grayscale nel Mercato delle Criptovalute

Uno degli elementi chiave che guida la crescita e la prominentezza di Grayscale come veicolo finanziario globale è il suo approccio come "partner affidabile". Questa caratteristica ha suscitato l'interesse di milioni di investitori, sia individuali che istituzionali, desiderosi di partecipare al mondo delle criptovalute. Le tattiche utilizzate da questa entità per guadagnare la fiducia degli investitori e dei regolatori includono:

Esperti: Grayscale offre il track record di investimento più esteso del settore delle criptovalute, supportato da un team di esperti. Questo elemento è particolarmente prezioso in un'economia digitale così complessa e dinamica.

Regolamentazione: I prodotti di Grayscale sono conformi alla normativa del mercato azionario statunitense. Questi prodotti sono pionieri nella segnalazione alla Securities and Exchange Commission (SEC).

Facilità di Accesso: Acquisire i prodotti di Grayscale è facile e diretto attraverso account che offrono vantaggi fiscali. Le azioni sono idonee per essere detenute in IRA, Roth IRA e altri intermediari o piattaforme di investimento.

Adattabilità: I prodotti e i servizi di Grayscale si distinguono per la loro adattabilità, sia in termini di liquidità che di opportunità di investimento.

Prodotti Offerti

Nel mondo di Grayscale, i prodotti sono presentati come veicoli di investimento a collocamento privato progettati per soddisfare investitori individuali, istituzionali e accreditati attraverso relativi collocamenti privati. I prodotti specializzati di Grayscale comprendono una varietà di asset personali, fornendo esposizione a Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Ethereum (ETH), Ethereum Classic (ETC), Horizen (ZEN), Litecoin (LTC), Stellar Lumens (XLM) e Zcash (ZEC). In contrasto con questa diversità, il Grayscale Digital Large Cap Fund rappresenta un'offerta più generalizzata. Questo fondo diversificato fornisce esposizione ai principali asset digitali liquidi in base alla loro capitalizzazione di mercato, attualmente includendo BTC, ETH, LTC e BCH nel suo portafoglio.

Lo scopo fondamentale di ciascun prodotto è garantire che il valore delle sue azioni, basato su asset digitali per azione, rifletta le performance dei prezzi degli asset digitali sottostanti, al netto delle commissioni e delle spese. Seguendo il modello dei prodotti di investimento in materie prime consolidati, ciascuno dei prodotti di Grayscale è stato creato per soddisfare le esigenze degli investitori che cercano esposizione agli asset digitali attraverso un approccio di investimento tradizionale.

Perché GBTC È Importante per il Mercato delle Criptovalute

Accesso Istituzionale a Bitcoin: GBTC fornisce agli investitori istituzionali un percorso per ottenere esposizione a Bitcoin attraverso strumenti finanziari convenzionali. Questo è cruciale perché molti investitori istituzionali, come fondi pensione e gestori di asset, operano entro limiti regolamentari che richiedono veicoli di investimento tradizionali.

Facilita gli Investimenti per gli Investitori Retail: Per gli investitori retail, GBTC offre un modo più semplice e regolamentato per investire in Bitcoin senza dover affrontare direttamente l'acquisto, la custodia e la sicurezza delle criptovalute. Le azioni GBTC sono scambiate sui mercati tradizionali, facilitando l'accesso per coloro che preferiscono strutture di investimento convenzionali.

Quotazione Pubblica e Trasparenza: GBTC è un veicolo di investimento negoziato pubblicamente, il che significa che le sue azioni sono scambiate sui mercati secondari, fornendo trasparenza e liquidità. Questo è particolarmente prezioso rispetto all'acquisto diretto di Bitcoin, che potrebbe mancare della stessa accessibilità e liquidità.

Esposizione Indiretta a Bitcoin: Gli investitori possono ottenere esposizione a Bitcoin attraverso GBTC senza possedere direttamente la criptovaluta. Ciò elimina la necessità di affrontare questioni tecniche legate alla custodia e alla sicurezza delle criptovalute, che possono essere un ostacolo per alcuni investitori.

Riferimento di Prezzo per Bitcoin: Poiché GBTC detiene Bitcoin nel suo portafoglio, il suo valore di mercato può influenzare la percezione complessiva del mercato del prezzo di Bitcoin. Le variazioni nel prezzo delle azioni GBTC sono spesso viste come un indicatore indiretto del sentiment del mercato nei confronti di Bitcoin. In sintesi, GBTC facilita la partecipazione degli investitori istituzionali e retail al mercato di Bitcoin fornendo un veicolo di investimento regolamentato e accessibile. La sua quotazione pubblica e la trasparenza contribuiscono all'integrazione di Bitcoin nei mercati finanziari convenzionali.

Conclusione

Nell'affascinante universo delle criptovalute, Grayscale emerge come una figura centrale, aprendo la strada con un impressionante track record e un'influenza considerevole. Fondata dal visionario Barry Silbert, Grayscale è il più grande gestore di asset digitali al mondo e ha scatenato una rivoluzione introducendo il primo veicolo di investimento in Bitcoin negoziato pubblicamente.

La storia di Grayscale si intreccia con la crescita esponenziale delle criptovalute, segnando traguardi dalla sua nascita nel 2013 fino a diventare un attore chiave nel 2021, gestendo asset di oltre 20,2 miliardi di dollari. Il suo focus sulla conformità normativa e sull'offerta di prodotti diversificati, come il Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) e altri trust per diverse criptovalute, riflette una strategia adattabile e visionaria. Il supporto di Digital Currency Group (DCG), l'azienda madre di Grayscale, con investimenti in oltre 150 aziende globali legate a Bitcoin e Blockchain, sottolinea il suo impatto sul panorama finanziario digitale.

In sintesi, Grayscale ha assistito alla crescita delle criptovalute ed è stato un driver fondamentale dell'adozione istituzionale. Il suo ruolo come "partner affidabile" per gli investitori sia individuali che istituzionali, unito alla sua capacità di superare le sfide e adattarsi all'evoluzione del mercato, posiziona Grayscale come un componente cruciale nel cammino verso la maturità e l'accettazione diffusa delle valute digitali.